Gli alimenti industriali e i grassi idrogenati hanno un’influenza nello sviluppo dei tumori. Lo rendeva noto nel suo libro Anticancro David Servan -Schreiber: per alimenti industriali si intendono ovviamente i biscotti, le torte confezionate, i cracker , le patatine, tutti elementi che contengono oli vegetali idrogenati o parzialmente idrogenati. Si tratta di oli omega 6

Share

E’ dimostrato anche sulla base degli studi più recenti documentati nel libro Il Modello Gorter: le iniezioni di cellule dendritiche prolungano in modo significativo la sopravvivenza dei pazienti. E’ fuori di dubbio che la terapia con cellule dendritiche determina una significativo allungamento della sopravvivenza. Studi americani di questa terapia sono stati condotti presso importanti università

Share

La storia del trattamento con il protocollo Gorter è incoraggiante: in dieci anni i casi trattati con la terapia delle cellule dendritiche al Medical Center a Colonia, con successo, riguardano tumori cerebrali primari e secondari, cancro primario alle ossa, metastasi ossee, cancro al seno, al pancreas, al colon, metastasi al fegato di ogni tipo, cancro

Share

“La vaccinoterapia – si legge nell’opuscolo “Utilizzo dei Vaccini in Oncologia” (Fondazione Federico Calabresi) – si sta sempre più integrando nel percorso terapeutico complessivo del paziente oncologico, contribuendo a creare un approccio terapeutico ‘multimodale’ che prevede l’utilizzo combinato o sequenziale di diverse strategie terapeutiche (es. chirurgia, radioterapia, chemioterapia) (…) I risultati fino ad oggi ottenuti con

Share