Tecnologie innovative in oncologia

Tecnologie innovative in oncologia. Si parlerà di questo nel convegno gratuito organizzato dal Centro Medico Serena di Padova per il giorno 5 novembre a Palazz Zacco. Il convegno, che vede fra gli organizzatori e i relatori oncologi di fama nazionale e non solo, si terrà a Palazzo Zacco dalle ore 9 alle 13.30. Coordinatori scientifici sono il dottor Sergio Maluta fra i massimi rappresentanti dell’ipertermia oncologica e il dottor Vincenzo Malatesta. Molti gli argomenti che verranno affrontati: dalla umanizzazione dei percorsi di cura e dalla qualità di cura – relazione affidata alla dottoressa Giuseppina Bonavina, direttore Medico di Presidio dello IOV (Istituto oncologico Veneto); alle nanoparticelle; dall’ipertermia superficiale e profonda con il dottor Maluta alla chemio-ipertermia perfusiva trattata dal dottor Riccardo Rossi, direttore del Centro regionale specializzato in melanoma e tumori delle parti molli all’Istituto oncologico Veneto; all’elettrochemioterapia di cui parlerà il dottor Luigi Corti, direttore della Radioterapia oncologica allo IOV.

“La Umanizzazione dei percorsi – spiega il dottor Maluta  – comporta che la scelta dei trattamenti sia condivisa con i singoli pazienti e persona- lizzata anche in base alle loro aspettative, riducendo una omologazione spesso fonte di rifiuto o mal sopportazione delle cure da parte del malato”.

Il termine Integrazione infine, pietra miliare in medicina, è ben rappresentato dato che le nuove tecnologie qui descritte vengono utilizzate come cure integrate, complementari ai trattamenti convenzionali quali chirurgia, chemioterapia e radioterapia, pilastri fondamentali nella terapia dei tumori.

Per il programma leggi qui

convegno oncologico

Share

Lascia un commento