Medicina integrata: primo Centro ospedaliero

 

Medicina integrata: primo Centro Ospedaliero che usa la Medicina Integrata in Italia si trova a Pitigliano, in provincia di Grosseto. E’ nato nel 2011 e oggi i risultati dell’esperienza  clinica lo promuovono a pieni voti. Si tratta dell’unica realtà in Italia in cui le cure tradizionali vengono integrate ai percorsi della medicina complementare all’interno del servizio sanitario nazionale: con risultati ottimi soprattutto per quel che riguarda le malattie croniche che affliggono nel nostro paese oltre 17 milioni di cittadini. Il Centro Ospedaliero eroga 5 mila prestazione l’anno. Questo Centro ospedaliero si occupa sia della cura delle malattie croniche che – abitualmente in situazioni di scompenso – portano i cittadini al ricovero ospedaliero, sia delle malattie croniche per le quali sono richieste visite ambulatoriali: malattie allergiche, gastroenterologiche, polmonari, metaboliche, oncologiche.

A spiegare come si è riusciti a dare vita a questo primo Centro ospedaliero integrato e quali sono i risultati positivi è la fondatrice e direttrice dottoressa Simonetta Bernardini  la cui intervista è possibile leggere sul sito Scienza e Conoscenza:  qui 

Share
Categoria: Alimentazione, Ipertermia oncologica, Notizie, Notizie.

Devi essere un utente registrato per aggiungere commenti | Login | Registrati

WordPress Theme by Simple Themes