FINO ALL’OSSO

UDINE – SOS DISTURBI ALIMENTARI. Un incontro per affrontare la problematica dei disturbi alimentari sotto l’aspetto psichiatrico, nutrizionale e psicologico. Scendono in campo tre esperti: il Direttore della Clinica Psichiatrica dell’Azienda unica ospedaliero-universitaria Matteo Balestrieri, docente all’Università di Udine, la biologa nutrizionista Marta Ciani e la psicologa Annalisa Poiana Mosolo.

L’appuntamento organizzato dagli studenti di Medicina è fissato a Udine per il 23 maggio alle ore 1930 nella sala Comelli, in viale Volontari della Libertà (sotto la Chiesa di San Marco).

L’occasione per riflettere sarà la proiezione del film “To the Bone”, fino all’osso che racconto il dramma di una ragazza anoressica.

Nella società odierna la vera epidemia riguarda però il sovrappeso e l’obesità a cui sono correlate tutte le patologie in aumento: dal diabete agli eventi cardiovascolari, dai tumori alle malattie degenerative.

Ogni cambiamento esteriore richiede un cambiamento interiore, ricordano i professionisti in campo. Si deve ascoltare il proprio corpo, prestare attenzione alle sue richieste, non sottoporlo a privazioni che fanno ammalare e neppure caricarlo con cibo consolatorio e cibo spazzatura che ci espone a rischi enormi. Il binomio corpo e spirito, come confermato dalle neuroscienze, è imprescindibile. Stare bene con sé, vuol dire stare bene nel proprio corpo.

Share
Categoria: Alimentazione, Informazioni, Notizie.

Devi essere un utente registrato per aggiungere commenti | Login | Registrati

WordPress Theme by Simple Themes