Calcio sì o calcio no?

 

Calcio sì o calcio no?

La conclusione degli autori di recenti studi è chiara: “Non abbiamo trovato alcuna prova coerente dell’efficacia del calcio sulla salute ossea di donne in premenopausa o nei soggetti maschi. Inoltre, le prove che gli integratori di calcio riducano l’incidenza di fratture sono scarse e contraddittorie” (fonte: Food and Nutrition Research), concetto ripreso anche dall’Institute of Medicine americano. Alle donne in menopausa non ospedalizzate addirittura si sconsigliano gli integratori a basso dosaggio di vitamina D e di calcio, data l’assenza di benefici e il rischio di effetti collaterali, compreso un aumento nell’incidenza di calcoli renali. Alcuni recenti studi hanno individuato una possibile correlazione fra il consumo di integratori di calcio e un peggioramento della salute cardiovascolare. Negli esperimenti randomizzati, i partecipanti che assumevano integratori di calcio evidenziavano una probabilità maggiore di infarto, una tendenza all’ictus e un’incidenza più alta di decessi. Che fare? Il Piano Campbell (titolo del libro di Thomas Campbell) suggerisce il consumo di verdura a foglia scura e il consumo di legumi, visto che quasi ogni tipo di ortaggio contiene calcio!

Share
Categoria: Alimentazione, Informazioni, Notizie.

Devi essere un utente registrato per aggiungere commenti | Login | Registrati

WordPress Theme by Simple Themes