Cibo, sport e cancro colonrettale: la corretta alimentazione e l’attività fisica possono prevenirlo. Numerosi studi hanno dimostrato che il movimento, la dieta e depositi adiposi sono collegati in maniera significativo alla possibilità di sviluppare cancro colonrettale. Alcuni studi osservazionali hanno evidenziato che i pazienti che praticano elevati livelli di attività fisica riferiscono migliori livelli di

Share

  Come riconoscere le intolleranze alimentari? Nel prossimo numero del magazine StareSani se ne parlerà con la nutrizionista Marta Ciani. Qui un’anticipazione sul tema intolleranze, alimentazione e test. Si va dalle dermatiti, alle macchie sulla pelle, al mal di testa, le afte nella mucosa della bocca, il reflusso gastro esofageo, la gastrite, le coliti (stipsi

Share

Privo di effetti collaterali e privo di tossicità. Il biancospino è un vero toccasana per il cuore! Il biancospino protegge il cuore in caso di ritmie, tachicardia, palpitazioni e fastidiose sensazioni di battito alterato. Grazie alla fitoterapia il biancospino è un alleato contro le malattie cardiovascolari e per contrastare il colesterolo. I flavonoidi presentano una potente attività

Share

Cancro e stress, quale verità? Non ci sono ancora studi su ampia scala che possano determinare con certezza assoluta questa correlazione, certo però è scientificamente provato che lo stress cronico modifica la permeabilità dei vasi linfatici e favorisce il processo di angiogenesi, rendendo quindi più facile le proliferazione di metastasi tumorali in giro per il

Share

Sport e cancro al seno. Ci sono sempre più ricerche sugli effetti dell’attività fisica nelle pazienti affette da cancro al seno e numerose revisioni sistematiche. Una meta-analisi relativa a 717 pazienti arruolate in 14 studi randomizzati controllati (RCT) ha evidenziato che l’attività fisica ha apportato un miglioramento statisticamente significativo della qualità della vita, delle funzioni

Share