Alimentazione che cura e previene

AL TIGLIO, SABATO 13 GIUGNO DALLE 18:30

Alimentazione che cura e previene. Si chiama Nutrizione ZEN, nutrigenetica e nutrigenomica fondate sul caposaldo della Dieta Mediterranea. Rallentare l’invecchiamento e dare scacco matto alle patologie in agguato, individuando la dieta personalizzata: ecco la dieta del DNA. La salute è una scelta di responsabilità personale; compito dei medici e degli operatori certificati della salute è di informare la collettività. Della Nutrizione con Cuore più Cervello, progetto in collaborazione con l’oncologo Massimiliano Berretta, si parlerà in un meeting aperto a tutti, con medici e biologi nutrizionisti e cittadini, giovedì 13 giugno, a partire dalle ore 18:30, a Moruzzo, al ristorante di cucina naturale Al Tiglio (via Centa 8/a, Moruzzo).

Il meeting gratuito vede come guest star l’ideatrice del primo Metodo della salute basato sulla genetica: la biologa nutrizionista Marta Ciani è impegnata in prima persona in campagne contro il cibo spazzatura (junk food). Per la serata di divulgazione è stato ideato un Piatto Unico Zen, studiato assieme allo chef stellato Max Noacco de Il Tiglio.

L’appuntamento con l’Alimentazione che cura e previene prenderà il via alle ore 18:30 con uno speciale Aperitivo della Salute offerto a tutti. Alle 19:15 incontro-confronto con la nutrizionista e lo chef Noacco moderato dalla giornalista Irene Giurovich. Alle 20:30 Piatto unico Zen speciale elaborato per l’occasione con combinazioni alimentari che nutrono corpo e spirito.

Share

Lascia un commento